VIA LIBERA DELL’EMA

Arriva il Paxlovid
la pillola anti Covid

 

L’Agenzia Europea dei Medicinali (Ema) ha autorizzato l’introduzione della nuova pillola anti-covid, prodotta da Pfizer.

La pillola, chiamata Paxlovid, è raccomandata per gli adulti che non necessitano di ossigeno e che non rischiano che la malattia possa degenerare e diventare grave.

Alcuni studi condotti dai ricercatori dell’Ema mostrano che il farmaco ha effettivamente ridotto il rischio di morte e di ospedalizzazione.

«Il Paxlovid – ha dichiarato il commissario dell’Ue alla Salute, Stella Kyriakides – ha il potenziale per fare davvero la differenza per le persone ad alto rischio di progressione verso il Covid grave.

La pillola Pfizer è il primo antivirale orale per uso domestico nel nostro portafoglio e abbiamo visto prove promettenti della sua efficacia contro Omicron e altre varianti».

La pillola è stata testata da alcuni pazienti che avevano la variante Delta ma stando agli studi di laboratorio sembrerebbe efficace anche contro Omicron e altre varianti.

Il Paxlovid non potrà essere assunto dalle donne che usano farmaci anticoncezionali a causa della gravi le controindicazioni presenti nel caso specifico.

Marika Del Broccolo